crema doposole

Crema doposole fatta in casa a base di Aloe Vera

Come preparare una crema dopo sole fatta in casa

Ottenere un’abbronzatura perfetta è possibile ma bisogna prendersi cura della propria pelle nel modo corretto. Il momento prima dell’esposizione, durante e dopo sono i momenti in cui bisogna agire sulla propria pelle. Soprattutto dopo una giornata a sole è indispensabile mettere una crema doposole. Necessaria per equilibrare lo stress causato anche dalla salsedine e per lenire ed idratare a fondo la pelle.

Usare una valida crema doposole calma e lenisce i rossori e rende anche l’abbronzatura più uniforme, luminosa e duratura.

La crema doposole è un prodotto ad azione nutriente e lenitiva che si applica sulla pelle dopo essersi esposti a lungo ai raggi solari. È meglio scegliere prodotti naturali anziché quelli più aggressivi ancora meglio se invece la crema doposole è preparata in casa con prodotti naturali come l’aloe vera.

Le proprietà:

  • Cicatrizzanti 
  • Antidolorifiche
  • Lenivite

Dell’Aloe Vera la rendono un rimedio efficace contro le scottature solari e un’ottima base per una crema doposole fatta in casaI principi attivi contenuti nel gel estratto dalle foglie di aloe agiscono sulla pelle donandole sollievo contro la disidratazione, il bruciore, e il prurito spesso associati a questa condizione fastidiosa.

crema doposole

 

LEGGI ANCHE:
L’esperto risponde: le proprietà dell’aloe
Foglie di aloe vera per curare cicatrici e scottature

 

Combinando all’Aloe Vera le proprietà rinfrescanti della menta e quelle idratanti dell’olio di jojoba è possibile ottenere un doposole naturale ed efficace da applicare sulla pelle arrossata dal sole.

Vediamo come preparare una crema doposole fatta in casa completamente naturale.

Procedimento per la crema doposole a base di aloe

Mescolate 250 ml di succo di Aloe Vera, 5 ml di olio essenziale di menta e 100 ml di olio puro di jojoba fino a ottenere un composto omogeneo.

Potete usare il Succo di Aloe Vera Benessence o estrarre il succo direttamente dalle foglie.
LEGGI ANCHE: Come estrarre il gel dalle foglie di Aloe Vera

Applicate la crema ottenuta sulla pelle massaggiando delicatamente fino all’assorbimento e ripetete l’applicazione se necessario.
Riponete il vostro doposole naturale in frigorifero in un contenitore chiuso e conservatelo per massimo dieci giorni.

L’aloe vera è un vero toccasana soprattutto in caso di scottature solari o eritemi. Il gel di aloe vera, massaggiato sulla zona interessata, ha un’azione lenitiva sulla pelle e dona un senso di sollievo immediato. Utilizzare quindi una crema dopo sole all’aloe significa scegliere un prodotto con principi essenziali che non sono solo benefici contro le scottature ma anche contro l’invecchiamento delle pelle.

Finalmente un rimedio naturale per prendersi cura della propria pelle in estate.