Consegna GRATIS per ordini superiori a 29 euro!

Animali in inverno: come aiutare i nostri amici pelosi nella stagione fredda

Inizia il conto alla rovescia per Natale e tiriamo fuori le sciarpe dagli armadi: siamo ormai quasi in inverno, e con noi, anche gli animali si preparano ad affrontare freddo, neve e malanni. Con queste pillole di saggezza potrebbero quasi finire per amare questa stagione.

La stagione invernale per gli animali

Gli animali hanno qualcosa più di noi contro l'inverno: il pelo. A parte gli scherzi, sopportano le temperature rigide meglio degli umani, ma nonostante ciò hanno bisogno di cure e attenzioni particolari in questa stagione. Anche la Lega Nazionale per la Difesa del Cane ogni anno redige elenchi di regole per tutelare gli animali e preparare i padroni, o semplicemente gli amanti dei cani e non solo, a mettere in campo gli accorgimenti migliori. Ogni periodo dell'anno è accompagnato da una serie di raccomandazioni: in estate abbiamo stilato un vademecum per i cuccioloni di casa, ora è il turno dei consigli per superare l'inverno senza grandi problemi.

La cura del pelo

Abbiamo appena parlato dell'importanza del pelo per cani e gatti: ovviamente bisogna specificare che i cani di taglia grande mantengono il calore per molto più tempo, grazie alla maggiore massa corporea che li isola, mentre le taglie piccole e le razze a pelo corto partono svantaggiate. In ogni caso bisogna fare attenzione all'igiene e alla salute del "mantello":
  • spazzola il tuo animale con regolarità: questo stimolerà il rinnovo del sottopelo, che consentirà a sua volta una maggior protezione contro il freddo. Inoltre così migliora la circolazione sanguigna;
  • evita bagni troppo frequenti: rischieresti di portar via anche gli oli protettivi presenti sulla cute, che riducono il rischio di secchezza e desquamazioni;
  • se la pioggia vi sorprende o il cane esce a fare una passeggiata nella neve, è importante che venga asciugato per bene: fai attenzione alle zampe e allo spazio tra le dita, perché qui potrebbero rimanere dei cristalli di ghiaccio riconducibili a soluzioni antigelo, nocive per gli animali. Scegli sempre articoli pet-friendly.
Ti raccomandiamo di usare prodotti specifici per gli animali e naturali: per il bagno potresti optare per il nostro Navit, lo shampoo che dona nuova vitalità e lucentezza al pelo, e previene le irritazioni, difendendo la cute dai parassiti, da associare al nostro Gel di Aloe vera studiato per gli animali, Nagel.

L'alimentazione giusta

Anche la ciotola va tenuta sotto controllo nella stagione fredda, e può fare la differenza. Le temperature si abbassano e il consumo di calorie aumenta. Nutri quindi il tuo animale in modo corretto, scegliendo una dieta ricca di nutrienti, grassi e proteine. Soprattutto per i gatti, che utilizzano le riserve corporee per scaldarsi. Inoltre potresti associare un succo specifico e ricco di benefici: Nalen è il nostro Succo di Aloe Vera, dalle proprietà immunostimolanti, antimicotiche, antinfiammatorie e antidolorifiche. Consigliamo l'assunzione quotidiana di 5-10 ml di succo per i gatti e 15-30 ml per i cani, puro o diluito in acqua, preferibilmente prima dei pasti.

E i randagi?

Chi ama gli animali non si preoccupa solo del proprio cane o gatto, ma anche di quei cuccioli che sono senza casa e rimangono all'aperto a temperature proibitive.
  • Lascia una ciotola di cibo e acqua a loro disposizione fuori casa.
  • Dona a canili e gattili vecchie coperte, asciugamani e lenzuola: potranno scaldare le cucce dei piccoli ospiti.
  • Controlla sotto l'automobile prima di accendere il motore: principalmente i gatti randagi usano spesso questi spazi come rifugio per scaldarsi con il motore.
Ciò che conta è prendersi cura in modo costante e amorevole dei nostri animali e di quelli meno fortunati: Benessence ama profondamente gli animali, e ha dedicato loro un'intera linea di prodotti a base di Aloe Vera. Scoprila qui!