punture di insetti

3 rimedi naturali contro le punture di insetti

Quali sono i rimedi naturali contro le punture degli insetti?

La bella stagione ha molti lati positivi, ma anche un piccolo motivo per non amarla: le punture di insetti. Prudono, la pelle diventa rossa e si irrita, alcuni hanno anche reazioni allergiche, ma esistono dei rimedi naturali per limitare i danni.

Perché gli insetti pungono?

Banalmente gli insetti vengono a mordere la nostra pelle per nutrirsi di sangue: questo è quello che fanno ad esempio le zanzare o, soprattutto sugli animali, pidocchi, pappataci e zecche. La reazione in genere alle punture di insetti è quella di lievi irritazioni a prurito intenso, che tendono però a scomparire in un paio di giorni.

Diversa è la situazione per api, vespe e calabroni, che pungono per difendersi e possono causare delle serie reazioni allergiche serie.

punture di insetti

Punture di insetti: ecco cosa fare

Negli anni le specie di insetti cosiddetti ematofagi sono cambiate e si sono evolute, diventando anche resistenti a molti prodotti chimici e aggressivi. Le industrie hanno dovuto creare quindi soluzioni sempre più potenti, tossiche e inquinanti.

Ma esistono anche dei rimedi semplici e naturali, che possono rendere quasi innocui questi piccolissimi animali.

Tea Tree Oil: un cortisone naturale

Il Tea Tree Oil viene definito il “cortisone naturale”: ovviamente non ha la stessa azione dei farmaci, ma le sue caratteristiche antinfiammatorie e antisettiche, oltre al suo profumo rinfrescante, lo rendono un elemento perfetto contro le punture di insetto.

Applica una goccia di olio essenziale direttamente sul gonfiore: rinfresca, riduce la sensazione di prurito e l’irritazione. Puoi anche unirlo alla tua crema idratante per un’azione preventiva.

Mentolo

Il Mentolo è rinfrescante e lenitivo, quindi ideale per eliminare il fastidio legato alle punture di zanzara. Usa l’olio essenziale, unito a una crema idratante, e stendi sulla zona irritata.

Se non ne hai a portata di mano, puoi optare anche per il dentifricio al mentolo: applicalo sulla puntura e lascialo agire per 15 minuti, poi lavalo via. Attenua l’irritazione e ti regala un momento di sollievo.

Aloe Vera: attenua i fastidi contro le punture di insetti

Le proprietà antisettiche e antibatteriche dell’Aloe Vera sono note, così come quelle rigeneranti e cicatrizzanti. Per questo è un rimedio perfetto e completo contro le pizzicate di insetti, ma anche per tenerli lontani.

aloe vera proprietà

  • Noi ti consigliamo di portare sempre con te il Gel di Aloe Vera: basta stenderne un po’ sulla pelle arrossata e l’effetto sarà immediato. Scegli il comodo formato da viaggio per portarlo sempre con te!

Inoltre, soprattutto se hai bambini, ti consigliamo di provare uno Spray, a base di Aloe e Oli essenziali, in grado di tenere lontane le zanzare, ma naturalmente, come il nostro Protecta. Basta nebulizzarlo sulle zone della pelle più esposte alle aggressioni oppure spruzzarlo nell’aria circostante, per tenere lontani gli insetti.

Infine, l’Aloe può essere un’alleata anche per i tuoi animali, ad esempio con Nalia Spray: insieme alla citronella, l’Aloe favorisce la guarigione della cute lesa o infiammata, difende da pulci, rogna e parassitosi dovuta all’acaro della scabbia. Può essere utile anche in casi di eccessiva traspirazione cutanea e agisce come tonico, equilibrando lo strato epidermico e rivitalizzando il pelo.

Insomma, un’azione completa utile per tutta la famiglia da avere sempre in casa!

Visita il nostro sito per scoprire tanti altri prodotti a base di Aloe perfetti per la cura e l’igiene, anche d’estate.

Prova subito i nostri prodotti