cura delle ferite
L’Aloe Vera e cura delle ferite: la spiegazione del Naturopata

L’aloe vera come rimedio naturale contro la cura delle ferite

Una delle situazioni più frequenti e comuni che può avvenire dentro casa, sono le ferite e i tagli accidentali. Soprattutto i bambini irrequieti e super vivaci si sbucciano le ginocchia e si tagliano molto facilmente. La prima cosa da valutare è sicuramente la gravità del danno per decidere poi come intervenire. Se la gravità della ferita o del taglio è di media entità, si può intervenire con l’uso di rimedi naturali.

Il Gel della pianta dell’aloe vera è tra i migliori prodotti naturali per arginare ferite, tagli o graffi, prodotto che si deve avere assolutamente in casa per gli innumerevoli benefici che dona alla pelle.

Noi di Benessence abbiamo chiesto il parere al nostro Naturopata per approfondire i benefici dell’aloe vera per curare le ferite.

Gli studi sull’Aloe Vera e i suoi benefici per guarire le ferite

Le indagini cliniche suggeriscono che le preparazioni a base di Gel di Aloe Vera accelerano la guarigione delle ferite: è stato infatti dimostrato che l’Aloe va a stimolare direttamente l’attività dei macrofagi e fibroblasti.

Aumentando così la sintesi di collagene e proteoglicani, promuovendo la riparazione del tessuto.

cura delle ferite

Alcuni dei principi attivi sono polisaccaridi composti di monosaccaridi diversi, prevalentemente mannosio: è proprio il mannosio-6-fosfato il componente principale di zucchero nel Gel che può legarsi ai recettori del fattore di crescita sulla superficie dei fibroblasti e quindi attivarli.

Inoltre, l’acemannano, un carboidrato complesso isolato dalle foglie di Aloe, andrebbe ad accelerare la guarigione delle ferite e ridurre le reazioni cutanee indotte da radiazioni.

Il meccanismo d’azione appare infatti duplice: in primo luogo, è un potente attivatore macrofago-agente, e quindi può stimolare il rilascio di citochine fibrogeniche. In secondo luogo, può legarsi direttamente a fattori di crescita per promuovere la loro stabilità e prolungare la loro stimolazione del tessuto di granulazione.

L’Aloe Vera ferite: come curarle

Ma in concreto come devi utilizzare l’Aloe per la cura delle tue ferite o quelle dei tuoi bambini?

Noi ti consigliamo di usare il Gel di Aloe VeraSkin: perfetto per ferite, scottature, irritazioni, gonfiore. Applicalo anche più volte al giorno sulla zona interessata: avrai un’immediata sensazione di freschezza, e una guarigione molto più rapida. Nel caso hai una pianta di Aloe vera in casa, puoi procedere direttamente alla sua estrazione aiutandoti con un coltello.

Ma puoi utilizzare il Gel anche quotidianamente, essendo un ottimo idratante naturale per la pelle: un gesto semplice attraverso cui prenderti cura di te stessa, di chi ami e addirittura anche dei tuoi animali.

Sul nostro sito trovi Veraskin anche nel formato pocket, per averlo sempre con te.

Finalmente un rimedio naturale per curare le ferite in modo naturale.

Segui il Blog per scoprire i mille usi dell’Aloe, le proprietà studiate dal nostro laboratorio e i nostri suggerimenti utili e creativi!