Aloe Vera sul viso
Aloe Vera sul viso tutta la notte: sì o no?

L’articolo di oggi parte da una domanda che le nostre clienti beauty-addicted ci fanno spesso: è indicato lasciare l’Aloe Vera sul viso tutta la notte? Ecco i nostri consigli.

Aloe Vera di notte: pro e contro

Partiamo da un presupposto fondamentale: tutti i prodotti a base di vera e pura Aloe – specifichiamo un dettaglio non trascurabile – sono completamente naturali.

Per questo hanno un’azione efficace ma mai aggressiva sulla pelle, quindi nessuna particolare controindicazione, a meno che non ci siano allergie o irritazioni pre-esistenti. Noi, ad esempio, consigliamo di solito di applicare una noce di prodotto su un polso o sul braccio, se si sospetta di poter avere una reazione avversa.

A ciò si aggiunge che i prodotti Benessence sono Biologici, quindi sottoposti a una serie di controlli e standard ancora più elevati e scrupolosi.

Aloe Vera sul viso

Tenere, quindi, l’Aloe Vera sul viso tutta la notte non dovrebbe causare alcun fastidio o disturbo.

Ma la vera domanda da porsi è un’altra: è utile al benessere e alla bellezza della pelle?

In realtà non c’è alcuna differenza nel tener su il prodotto a base di Aloe Vera tutta la notte e l’effettuare una corretta beauty routine ogni giorno. Anzi, la seconda soluzione è sicuramente quella che funziona maggiormente.

Ecco, allora, due consigli per la tua skincare serale.

Detergere, purificare, idratare

La pulizia e l’idratazione del viso sono fondamentali per la salute della tua pelle. Andare a letto senza aver eliminato i residui di trucco, smog e le impurità è una delle cose più sbagliate che tu possa fare.

Come prenderti cura della tua pelle, allora?

In 5 passaggi + 1: struccandoti, detergendo, tonificando, idratando il contorno occhi e il viso. E poi facendo periodicamente maschere.

  1. Innanzitutto ogni sera elimina il trucco, con un Latte Detergente o, se preferisci, con l’Acqua Micellare. Abbiamo spiegato la differenza tra i due prodotti in questo articolo.
  2. Poi vai a lavare via tutto: applica un Detergente, sempre a base di Aloe. Nel nostro abbiamo aggiunto anche Pantenolo e proteine dell’Avena per nutrire, oltre a lavanda, tea tree e limone per purificare.
  3. Terzo passaggio, che molte dimenticano o sottovalutano, è quello del Tonico: la sua funzione è astringente e tonificante. Ciò significa una pelle più compatta e uniforme, e addio punti neri!
  4. E poi idratazione del Contorno Occhi, con un siero o una crema specifica: da applicare massaggiando delicatamente fino al completo assorbimento.
  5. Per concludere con una Crema Viso Anti-Age, ricca di acido ialuronico vitamine, grazie agli oli vegetali di Jojoba, Sesamo e Oliva.

Questa è la routine da ripetere ogni mattina (scegliendo magari una crema giorno) e soprattutto ogni sera prima di andare a letto. Tutta a base di Aloe Vera.

Aloe Vera sul viso

E poi, il jolly: 2/3 volte a settimana una Maschera purificante, con Aloe e argilla, da spalmare in modo uniforme sul viso e tenere in posa per 5/10 minuti. Rimuovi poi i residui con un panno in microfibra.

Una crema fai da te

Se invece ami proprio la sensazione dell’andare a letto con il profumo dell’Aloe sul viso, ti proponiamo una crema da fare in casa e tenere su tutta la notte.

Ti serviranno:

  • 2 cucchiai di Gel di Aloe Vera
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 2 cucchiai di latte in polvere

Mescola i tre ingredienti e applica il composto su viso e collo, dopo aver effettuato la detersione. Tienila su tutta la notte: i grassi contenuti nella tua crema nutriranno in profondità la tua pelle.

Al mattino, risciacqua con acqua tiepida e un sapone delicato. Sentirai che pelle setosa!

Un ultimo consiglio: non usare questo prodotto fai-da-te troppo spesso. Lasciare l’Aloe Vera sul viso tutta la notte in maniera ripetuta potrebbe portare a una sensibilizzazione, che ti impedirebbe poi di continuare a goderti tutti gli effetti benefici di questa pianta magica!

E ora, buona beauty-routine!