Consegna GRATIS per ordini superiori a 29 euro!

Arriva il freddo: scopri i cibi che riscaldano

Con l’abbassamento delle temperature si avverte il bisogno di assumere cibo ben condito e in quantità maggiori. Il corpo si raffredda, perciò si reagisce cercando di caricare energia attraverso le calorie, per cui ci ritroviamo alla disperata ricerca di cioccolato, dolci, pasta e pane. Ma, a dispetto del loro nome, le calorie non hanno alcun effetto riscaldante sul corpo, anzi: proprio gli alimenti maggiormente calorici sono quelli che modificano la percezione della temperatura favorendo la sensazione di freddo e, di conseguenza, la voglia di continuare a mangiare. In realtà in questo periodo sarebbe opportuno nutrirsi di frutta e ortaggi di stagione: uva, pera, mela, cachi, spinaci, bietole, verze, legumi e zucca contengono vitamine utili a proteggere dal freddo e dai malanni. Una buona minestra di verdure e legumi è l'ideale per riscaldarsi. Inoltre, rafforza e fornisce energia all’organismo. È bene preparare le minestre di volta in volta, con verdure fresche. Anche nel caso delle tisane occorre fare molta attenzione: no agli infusi di menta o camomilla, sono rinfrescanti! Invece sì alle tisane di finocchio, ginepro, artemisia, rosmarino e zenzero che hanno proprietà riscaldanti, e con l'aggiunta di un cucchiaio di succo di Aloe Vera, diventano un vero toccasana nelle lunghe giornate invernali.