Your Cart

Con una spesa minima di 99€ sul nostro sito, ci aiuterai a piantare altri alberi in giro per il mondo e ne avrai uno in regalo!

reumatismi e artrite

Cosa fare in caso di reumatismi e artrite?

I reumatismi altro non sono che disturbi localizzati a livello di ossa, muscoli e articolazioni. Associati spesso all’invecchiamento, sono causati in realtà da vere e proprie malattie reumatiche, patologie che possono colpire uomini e donne di qualsiasi età. Caratterizzati da un dolore intenso, rigidità e scarsa funzionalità, comportano sintomi molto simili a quelli dell’artrite, una malattia cronica che interessa le articolazioni. Quest’ultima, in particolare, consiste in una vera e propria infiammazione che può avere importanti ripercussioni sulla mobilità e il sostegno dello scheletro.

Anche l’artrite, inoltre, può colpire persone di qualsiasi età e, se non affrontata nel modo giusto, può degenerare peggiorando notevolmente la qualità della vita. Per questo motivo, laddove si dovessero riscontrare sintomi riconducibili a queste patologie, è bene agire il prima possibile, in modo tale da arginare i danni e ritardare gli effetti degenerativi. 

Rimedi naturali contro i reumatismi e artrite

A questo proposito ad esempio, la natura offre una serie di rimedi che, oltre a combattere efficacemente l’infiammazione, sono anche privi di conseguenze pericolose per l’organismo. Gli integratori a base di omega 3 e acido gamma linoleico, in particolare, hanno azione antinfiammatoria e aiutano a ridurre l’attività della malattia. Non solo, anche il regolare svolgimento di attività fisica consente di migliorare la salute delle articolazioni, garantendo il mantenimento dell’efficienza muscolare. A tutto ciò è bene poi abbinare massaggi e fisioterapia, soprattutto laddove non fosse possibile praticare sport a causa di dolore e carenza di tono muscolare. Un ulteriore rimedio è quello di sottoporsi a cure termali e fanghi. In questo caso, infatti, il calore umido risulta essere benefico per le articolazioni. E non finisce qui. Un altro valido aiuto arriva anche dalla fitoterapia. 

La fitoterapia

Alcune estratti, infatti, come l’acido boswellico, la curcumina e l’artiglio del diavolo sono in grado di svolgere una potente attività antinfiammatoria. L’artiglio del diavolo, in particolare, è estremamente raccomandato per la sua bassa tossicità e soprattutto in presenza di un dolore breve ma intenso. Questa pianta, originaria della Namibia, consente nello specifico di contrastare l’azione delle molecole infiammatorie, come la lipossigenasi e i leucotrieni. L’acido boswellico, invece, risulterebbe particolarmente indicato per combattere la rigidità mattutina e altri dolori muscoloscheletrici. Infine, vero e proprio antidolorifico naturale, la curcumina sarebbe un rimedio molto efficace in caso di artrite reumatoide. Sembra infatti che l’assunzione di questa sostanza per 8-12 settimane sia associata a riduzione della PCR e della VES in pazienti adulti.

reumatismi e artrite

Uncaria benefici

Non solo, anche i gemmoderivati rappresentano un rimedio molto efficace. L’uncaria, ad esempio, ha proprietà immunostimolanti, antivirali e antinfiammatorie. Di conseguenza, costituisce un’ottima soluzione per la cura di patologie come artrite e malattie reumatiche in quanto, oltre a lenire l’infiammazione, consente anche di combatterla rafforzando il sistema immunitario. Nota soprattutto per le sue proprietà antivirali e utilizzata in caso di tosse e raffreddore, l’uncaria ha in realtà una potente azione antiflogistica e antidolorifica. Per questo risulta molto utile nel trattamento di reumatismi, artrite e artrosi, processi infiammatori, dolori osteoarticolari e muscolari. A questo proposito noi di Benessence suggeriamo la nostra Uncaria tomentosa.

Certificato Bio e VeganOK, il prodotto rappresenta un rimedio molto efficace per combattere l’artrite e i reumatismi, disturbi che spesso compaiono con l’avanzare dell’età e che, a lungo andare, rischiano di diventare fortemente invalidanti. Uncaria tomentosa svolge infatti una doppia azione. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, è in grado di ridurre il dolore a livello di ossa, muscoli e articolazioni. Non solo, le proprietà immunostimolanti consentono di potenziare le naturali difese dell’organismo.

L’uncaria, infatti, è in grado di stimolare la produzione di anticorpi, rafforzando così il sistema immunitario. Il prodotto può essere assunto tre volte al giorno, lontano dai pasti.  

Prova subito i nostri Gemmoderivati