Consegna GRATIS per ordini superiori a 29 euro!

La prevenzione in tavola: qualche consiglio per un’alimentazione sana

L’alimentazione è una delle leve fondamentali da sfruttare nella prevenzione dei tumori femminili: bastano piccoli semplici accorgimenti per nutrirsi in modo sano.

Qualche consiglio utile

Innanzitutto quando fai la spesa metti sempre nel cestino:
  • molta frutta e verdura: sono alimenti indispensabili, che vanno consumati più volte al giorno. Nello specifico del tumore al seno, frutti di bosco, spinaci, cicoria, bietola e lattuga possono aiutare nella prevenzione;
  • pasta, riso, orzo, farro e cereali integrali, che rappresentano delle vere e proprie riserve di energia;
  • frutta secca, pesce, legumi e alimenti in cui sono presenti grassi vegetali mono e poli-insaturi, alleati importanti per la tua salute.
Evita invece:
  • le bevande zuccherate e gasate;
  • un consumo eccessivo di carni rosse, salumi e formaggi grassi;
  • l’uso del sale non misurato: prova a utilizzare le spezie e le erbe aromatiche per insaporire i tuoi piatti.
Come puoi vedere i piccoli step da seguire sono davvero basilari, ma per aiutarti ancora di più ti lasciamo qualche idea interessante da provare.

Le ricette sane e gustose

Ti riportiamo 2 ricette riprese da Pink is Good, facili da riproporre a casa tua e adatte a tutta la famiglia.

Insalata di ceci, soia e alici

La nostra prima proposta rappresenta un piatto perfetto per l’estate, ricco di proteine, sali minerali e grassi poli-insaturi. Ingredienti:
  • 150 g di rucola
  • 70 g di alici
  • 50 g di Ceci lessati
  • 50 g di soia lessata
  • 50 g di Mandorle
  • 20 g di salvia
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Tosta le mandorle con un pizzico di sale e falle raffreddare; intanto prepara l’insalata unendo tutti gli ingredienti e disponi in superficie le mandorle e le alici. Crea un’emulsione con salvia e olio evo, sale e pepe frullati insieme da aggiungere come condimento finale. Se preferisci, puoi aggiungere anche l’aceto di mele.

Carciofi ripieni di miglio e finocchi

La seconda ricetta è quella di un piatto unico ricco di fibre e vitamine A, B1 e PP, folati, fosforo, potassio, sodio e calcio. Ingredienti:
  • 8 carciofi
  • 150 g di Miglio
  • 2 finocchi
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 2 cucchiai di pane integrale grattugiato
  • prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Pulisci i carciofi e cuocili a vapore insieme ai finocchi per circa 20 minuti, mentre tosti il miglio e, aggiungendo acqua, fai poi cuocere per circa 15 minuti. A questo punto unisci i cuori dei carciofi ai finocchi e frullali insieme, unendo anche olive nere, prezzemolo e pane grattuggiato. Riempi le foglie dei carciofi con la farcia e metti in forno con un filo d’olio per 30 minuti a 200°C.   Facci sapere com’è andata questa sperimentazione tra i fornelli e ricorda che puoi trovare alcuni degli ingredienti sul sito di Benessence. Per ogni acquisto il 2% della spesa sarà automaticamente donato a Pink is Good e potrai, cliccando sull’apposito tasto, aggiungere un altro euro a favore della Ricerca sui tumori femminili. Contribuisci anche tu! Per approfondimenti www. pinkisgood.it