Your Cart

Con una spesa minima di 99€ sul nostro sito, ci aiuterai a piantare altri alberi in giro per il mondo e ne avrai uno in regalo!

tisane in autunno

Tisane in autunno: come rilassarsi e far fronte allo stress

Benefici tisane sull’organismo 

Le tisane sono bevande preparate con erbe aromatiche e spezie che, oltre ad idratare l’organismo, hanno anche tantissimi benefici sulla salute e il benessere del nostro corpo. In base al tipo di ingredienti presenti, possono infatti avere un effetto depurativo e disintossicante, o addirittura rilassante e calmante. Non è un caso che molte tisane siano utilizzate proprio per favorire il riposo notturno o nell’ambito di diete dimagranti o detox. Naturalmente, l’efficacia di una tisana dipende molto dal tipo di ingredienti utilizzati, ma anche dalla loro purezza e concentrazione.

Per questo motivo, sarebbe preferibile prepararle in casa evitando prodotti troppo commerciali. Essendo una bevanda calda, inoltre, la tisana viene consumata soprattutto nei mesi autunnali e invernali, quando il nostro organismo risulta più stanco e affaticato. In questo periodo, molto utili sono sicuramente le tisane rilassanti, che offrono tantissimi benefici sia al corpo che alla mente. 

Tisana rilassante benefici

Queste bevande, infatti, rappresentano un vero e proprio toccasana per la salute, in quanto consentono di combattere ansia e stress, disturbi che sono spesso causa di altre patologie e malattie. Non solo, le tisane rilassanti possono essere utilizzate anche in presenza di insonnia e altri disturbi del sonno.

Queste bevande favoriscono infatti il rilassamento muscolare e, grazie alla presenza della melatonina, contribuiscono a promuovere anche un sonno regolare e costante. Il consiglio è quindi di consumarle la sera, dopocena e prima di andare a dormire. Le tisane rilassanti possono inoltre essere utilizzate in periodi particolarmente faticosi e di forte stress, in quanto aiutano ad affrontarli molto più facilmente.

tisane in autunno

Quali tisane scegliere?

A questo proposito, è possibile trovarne di diverse tipologie, anche se il consiglio è di preferire prodotti preparati solo con ingredienti naturali e biologici. Gran parte delle tisane rilassanti, ad esempio, contengono, camomilla, ma anche passiflora, valeriana, melissa e luppolo. Queste erbe, infatti, sono note per le forti proprietà calmanti e sono inoltre in grado di conciliare il sonno in modo naturale. Chiaramente, l’effetto dipende da persona a persona e, per questo motivo, il consiglio è di individuare la combinazione più adatta al proprio organismo. Può capitare infatti che alcune tisane risultino più efficaci di altre.

Noi di Benessence, ad esempio, proponiamo la Tisana Relax. A base di melissa, verbena, escolzia e fiori d’arancio, rappresenta la bevanda perfetta per accompagnare le grigie giornate di autunno. Questa tisana ha infatti un potente effetto calmante, grazie alle proprietà rilassanti e distensive delle erbe presenti. Una miscela ricca di benefici su corpo e mente e che permette di combattere ansia, stress e irritabilità, favorendo uno stato di calma e distensione.

Non solo, Tisana Relax è la soluzione ideale anche in presenza di disturbi del sonno. Per prepararla occorrerà portare ad ebollizione 200 ml di acqua e versarvi un cucchiaino di miscela. Successivamente bisognerà coprire e lasciare in infusione a fuoco spento per circa 10 minuti. Infine sarà necessario filtrare attraverso un colino fine.

Quante tisane bere al giorno?

Il consiglio è di assumerla una sola volta al giorno, e in particolare la sera prima di andare a dormire in modo tale da favorire il riposo notturno. In ogni caso, tutte le tisane non dovrebbero essere assunte più di una volta al dì. Non solo, bisognerebbe anche cercare di variare il più possibile la tipologia, alternando le varie piante e le diverse miscele.

Scopri tutte le nostre tisane!