pianta di Aloe in casa
Pianta di Aloe in casa: 3 validi motivi per averla

Perché avere una pianta di Aloe in casa?

Avere una pianta di Aloe in casa o coltivarla può essere un utile compromesso tra l’attenzione all’estetica, all’arredamento e la cura della salute della propria famiglia.

Ti spieghiamo il perché!

L’Aloe è originaria delle Isole Canarie e delle Isole di Capo Verde ma si è ormai naturalizzata anche nel bacino del Mediterraneo, dove cresce rigogliosa e spontanea.

L’Aloe è riconosciuta per la sua crescita veloce e per le sue foglie di un verde-blu attraente. Proviene dai tropici per questo motivo si adatta bene alla vita in appartamento a patto di esporla costantemente alla luce e temperature adatte in ogni periodo dell’anno. Può raggiungere i 60cm di altezza e sicuramente è una pianta molto estetica da poter usare anche per rendere la propria casa più accogliente.

pianta di Aloe in casa

Anche noi di  Benessence coltiviamo in Molise le piantine di Aloe da cui estraiamo poi le sostanze naturali e fondamentali per tutti i nostri prodotti. Scopri il nostro mondo a base di aloe vera

Per un uso casalingo e per rendere la tua casa ancora più accogliente usa anche tu l’aloe vera, per queste 3 motivazioni che ti sveleremo.

Pianta di Aloe in casa: semplice da coltivare

L’Aloe è fondamentalmente una pianta grassa, ha quindi bisogno di poche cure:

  • può essere coltivata in vaso, non per forza in giardino, tenendo sempre conto delle esigenze di crescita
  • non ha particolari esigenze per l’irrigazione, la concimazione e i trattamenti parassitari
  • è una pianta longeva
  • ha bisogno di molta luce e poca acqua

Le temperature adatte per questa pianta sono dai 18 ai 25 gradi, al di sotto di questa temperatura la pianta andrà in riposo vegetativo.

Si può iniziare a temere per la sua salute solo se le temperature arrivano ai 7 gradi, troppo basse e gelide per una pianta tropicale come l’Aloe.

Per avere qualche dritta su come coltivare l’Aloe in casa e su come prendersi cura di questa pianta leggi i nostri consigli  > Consigli per coltivare l’Aloe vera anche in casa

L’Aloe purifica l’ambiente

La pianta di Aloe vera riesce ad assorbire sostanze dannose, quali formaldeide e benzene, e ha un rilascio continuo di ossigeno. Si tratta quindi di una pianta bella da vedere ma anche utile per mantenere pulito l’ambiente e l’aria che respiriamo: proprio per queste sue proprietà si può collocare anche nelle camere da letto!

La pianta di Aloe, contiene molte sostanze benefiche per la nostra salute, ma è anche estremamente utile per riuscire a disinfettare l’ambiente in cui si trova.

Attenzione; la pianta di Aloe necessita di molta luce per vivere.

Un Pronto Soccorso in casa grazie all’Aloe

pianta di Aloe in casa

Non dimenticare poi che è dalla foglia di Aloe che si ottiene il prezioso Gel, con le sue caratteristiche antinfiammatorie, antisettiche, cicatrizzanti e disinfettanti, oltre che depurative. Quindi in caso di bisogno potrai tagliare, da una pianta di almeno 3 anni, la foglia in senso longitudinale, e avere il tuo gel a portata di mano per emarginare ferite cutanee.

Altrimenti puoi trovare sul nostro sito le Foglie di Aloe Vera, pronte per avere il tuo Gel.

Hai ancora dubbi sul perché avere la tua pianta di Aloe in casa?