Your Cart

Con una spesa minima di 99€ sul nostro sito, ci aiuterai a piantare altri alberi in giro per il mondo e ne avrai uno in regalo!

Candida: i rimedi naturali più efficaci

Candida sintomi e cause

La candida è un’infezione fungina che si sviluppa perlopiù a livello vaginale a causa della proliferazione del fungo Candida albicans. Questo fungo, commensale e saprofita che vive sulle mucose intestinali di molti individui sani, se in equilibrio con altri microrganismi non arreca alcun danno. Tuttavia, esistono diverse circostanze in cui la proliferazione del fungo viene favorita, causando uno squilibrio della microflora e lo sviluppo della malattia.

Come anticipato, si tratta di un disturbo che riguarda prettamente il mondo femminile (ma non solo) e può avere diverse cause: una dieta eccessivamente ricca di zuccheri, l’uso di antibiotici o altri farmaci, diabete o condizioni fisiologiche particolari come la gravidanza. Ciò che accomuna molte di queste situazioni, tuttavia, è l’abbassamento delle difese immunitarie, condizione che predispone proprio allo sviluppo dell’infezione. Non solo, la candida può essere favorita anche dall’uso di un abbigliamento poco traspirante ed eccessivamente attillato.

L’infezione risulta molto fastidiosa in quanto causa di prurito costante e dolore durante la minzione o i rapporti sessuali. A questi sintomi, inoltre, si accompagna spesso anche la produzione di abbondanti perdite biancastre dall’aspetto”ricottoso”. In questo caso, il consiglio è di effettuare un tampone vaginale o sottoporsi ad una visita ginecologica, in modo tale da ricevere una diagnosi puntuale e precisa.

Laddove fosse in corso un’infezione da candida, bisognerà individuare la terapia più adatta e adeguata a combattere l’infezione. A questo proposito, ad esempio, all’uso di farmaci può essere abbinato quello di alcuni rimedi naturali specifici, come l’assunzione di probiotici e l’applicazione di gel a base di Aloe Vera.

Candida rimedi naturali: ecco i più efficaci

I primi, in particolare, consentono di ripristinare la flora batterica, aumentando così le difese immunitarie. I probiotici possono essere assunti tramite integratori naturali, prodotti sicuri e completamente privi di sostanze chimiche pericolose per la salute.

Candida e probiotici

Noi di Benessence, ad esempio, proponiamo SimBiotic, un prodotto a base di probiotici e prebiotici, microorganismi fondamentali per ripristinare l’equilibrio del microbiota e rafforzare le difese immunitarie. Questo integratore è particolarmente adatto in quei periodi in cui la flora batterica risulta alterata, in seguito a malattie o all’uso di antibiotici ma può essere assunto anche da soggetti sani per preservare lo stato di salute del microbioma.

La presenza di inulina biologica, un prebiotico, consente inoltre la sopravvivenza dei probiotici e fornisce contemporaneamente nutrimento ai batteri buoni presenti nel colon. SimBiotic è adatto a tutta la famiglia e può essere assunto a partire dai 12 anni di età. Privo di glutine, non contiene altri allergizzanti ed è certificato VeganOK. 

Candida e Aloe: tutti i benefici

Per combattere un’infezione in corso il consiglio è di optare per un gel a base di Aloe Vera. A questo proposito, VeraSkin gel di Aloe Vera al 98,8% coadiuva a combattere infezioni e infiammazioni di ogni genere. L’Aloe Vera ha infatti ottime proprietà lenitive e calmanti, utili per attenuare il prurito, inoltre, è utile a ripristinare l’equilibrio delle mucose infiammate.

Il gel può essere applicata più volte al giorno sulle parti intime ed è un prodotto certificato biologico e VeganOK. Al suo utilizzo è inoltre possibile abbinare anche l’assunzione di succo di Aloe Vera. Questa pianta consente infatti di rafforzare le difese immunitarie e ripristinare un buon funzionamento dell’apparato digerente. Si tratta perciò di un ottimo rimedio per favorire la guarigione dalla candida e, al tempo stesso, prevenire nuove infezioni.

Prova il nostro Aloe Tai, un integratore a base di succo di Aloe Vera al 99,8%. Il prodotto è completamente naturale e quindi privo di sostanze pericolose per la salute. Non solo, Aloe Tai non contiene glutine e può essere assunto da tutta la famiglia. L’integratore è perfetto per ripristinare un corretto funzionamento dell’apparato digerente e, di conseguenza, anche l’equilibrio della flora intestinale. Il consiglio è di assumerlo in seguito a una terapia antibiotica, dopo l’influenza o in periodi particolarmente stressanti e stancanti.

Approfondimenti:
  • Aloe Vera e igiene intima: tutto quello che devi sapere –> CLICCA QUI
  • Intestino e probiotici: difendere l’equilibrio del microbiota –> CLICCA QUI
  • Integratori Alimentari ed Aloe Vera: soluzioni naturali –> CLICCA QUI
Le nostre proposte per te:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *