Blogs Posts Semidilino
Semi di Lino: le loro proprietà e come utilizzarli

I semi di lino sono un importante alleato naturale per il tuo benessere e la tua bellezza, poiché ricchi di elementi utili alla salute dell’organismo. Vediamo più nel dettaglio da dove vengono, cosa contengono e come possono aiutarci.

 

LEGGI ANCHE:
Semi di chia: proprietà, benefici e controindicazioni
I Semi di Fieno Greco: cosa sono e a cosa servono

 

I semi di lino sono estratti da una pianta della famiglia delle Linaceae, il Linum usitatissimum, una delle prime piante coltivate dall’uomo. Oltre ai semi, da questa pianta è possibile ricavare carta e fibre tessili.

Le sue Proprietà

I semi di lino sono ricchi di acidi grassi essenziali (omega 3), vitamine (B1, B2 e F), minerali (ferro e zinco), enzimi, fitormoni, pectine e lignani. Sono una grande fonte di fibre alimentari (27%) e sono composti al 20% da proteine. Essendo ricchi di proteine e omega 3, sono un alimento indispensabile per le diete vegetariane ma soprattutto per le diete vegane, al fine di assicurare un corretto apporto nutrizionale all’organismo.

 

Come usare i Semi di Lino

Ma come sfruttare i principi benefici dei semi di lino? Questi semi della salute possono essere usati interi per arricchire piatti crudi e freddi come insalate e yogurt, o tritati e aggiunti a farine e impasti.

Gli effetti benefici dell’assunzione dei semi di lino riguardano soprattutto l’apparto digerente, favorendo la peristalsi intestinale e l’eliminazione di gonfiori e delle sostanze di scarto senza aggredire le mucose.

I semi di lino hanno anche un utilizzo cosmetico che li rende preziosi per la cura della persona. Da questi semi infatti è possibile ricavare degli impacchi per capelli nutrienti e lucidanti, completamente naturali.

Potete acquistare i Semi di Lino Biologici in confezione da 500g direttamente sul nostro sito www.benessence.it.

Blogs Posts Schermata 2016 02 23 Alle 16.30.10 215x300