Consegna GRATIS per ordini superiori a 29 euro!

La merenda sana da portare a scuola: 3 idee semplici e veloci

Le giornate dei bambini sono più impegnative di quello che ci si può immaginare: la scuola, i compiti, lo sport, il gioco, e poi è necessaria una merenda sana. Ti diamo qualche spunto utile e perfetto per i più piccoli.

L'alimentazione dei bambini

Come abbiamo già accennato, il dispendio di energia quotidiano per i tuoi figli è notevole, superiore anche in alcuni casi a quello di un adulto: ecco perché è importante che la loro alimentazione sia equilibrata, sana e nutriente. Un ruolo fondamentale è ricoperto dagli spuntini: aiutano a non arrivare affamati ai pasti principali della giornata e forniscono il giusto apporto calorico necessario per prevenire cali di attenzione e sbalzi di umore. Ma quali sono gli spuntini ideali? Il problema sorge nel momento in cui si deve trovare un compromesso fra la golosità e i capricci dei bambini, e la necessità di dar loro cibi sani e nutrienti. In commercio esistono tantissime merendine per tutti i gusti: una soluzione sicuramente veloce per le mamme e appagante per le papille gustative dei piccoli, ma che non andrebbe preferita per le elevate quantità di grassi, zuccheri e sale contenuti al loro interno, oltre che per il costo non proprio irrisorio. Ci pensiamo noi, allora, a darti qualche idea da mettere dentro gli zaini dei tuoi bimbi.

1. Frutta a volontà

La frutta, si sa, è la scelta più sana per una merenda naturale e veloce: opta per quella di stagione, creando mix ogni giorno diversi che renderanno meno monotona l'alimentazione. Puoi preparare una coloratissima macedonia, senza dimenticare una goccia di succo di limone o di arancia per prevenire l'annerimento da ossidazione: metti tutto nel contenitore del suo cartone animato preferito, ed il gioco è fatto! Altrimenti potresti provare con un ottimo succo, non industriale ma fatto in modo naturale e prezioso per i principi attivi contenuti. L'Aloe può essere un'alleata preziosa per il suo sistema immunitario: dai 12 anni in su puoi utilizzarla tranquillamente, rispettando dosaggi ridotti rispetto a quelli per adulti. Ti consigliamo di scegliere tra le varie tipologie di Aloe Da Bere i succhi con melograno, mirtillo o miele per il loro gusto piacevole.

2. Biscotti naturali fatti in casa

Naturale e sano non significa necessariamente privo di gusto: allora perché non cimentarsi nella preparazione di biscotti a base di farro o di avena? Utilizzare farine non raffinate, l'olio di girasole o la frutta secca invece del burro e sostituire lo zucchero con lo sciroppo d'acero o il miele, ti permetterà di ottenere dolci buonissimi e golosi, che fanno pure bene. Cerca nella sezione del Blog delle ricette quelle che pensi gli piaceranno di più: qualche biscotto e un succo di frutta, e tuo figlio non vedrà l'ora che sia ricreazione!

3. Frutta secca

Nocciole, mandorle, anacardi, noci e frutta disidratata: il risultato è un perfetto mix di omega 3, sali minerali e vitamine! Le Mandorle, ad esempio, sono lo snack ideale per chi ha bisogno di tanta energia, e sono ricche di tirosina e triptofano, considerati gli amminoacidi del buon umore. Combina di volta in volta diversi tipi di frutta secca fra loro: potrai proporli ai tuoi bambini anche insieme a uno yogurt alla frutta.   Noi ti abbiamo dato qualche spunto, ora sta a te farti trasportare dalla fantasia: puoi cercare gli ingredienti sani e naturali sul nostro sito. Ricordati di inviarci poi una foto della tua merenda fatta in casa!