Consegna GRATIS per ordini superiori a 29 euro!

Pasta e ceci: le ricette di Benessence

La pasta e ceci è un classico della cucina italiana centro-meridionale: ha origini molto antiche e radici contadine. Noi abbiamo scelto di recuperare questa tradizione in chiave vegan! Ricorderai anche tu la celeberrima scena de I soliti ignoti in cui i ladri, dopo il fallimento del loro colpo, rientrano in casa, trovano sui fornelli la pasta e ceci e decidono di consolarsi con quella. Esistono molte varianti, quella campana, quella romana, quella abruzzese o siciliana, ma in ogni caso le proprietà nutritive vengono preservate. Mentre la pasta è ricca di carboidrati, i ceci fanno parte della famiglia delle leguminose e sono, quindi, una riserva di proteine: un piatto completo e un pasto perfetto. Per questo abbiamo deciso di riproporti questo primo in due versioni, e con l'aggiunta di un ingrediente di stagione, la zucchina: la pasta e ceci da gustare calda, e quella fredda, perfetta per l'estate o per chi pranza in ufficio.

Pasta con zucchine, pinoli e crema di ceci

La prima ricetta che ti indichiamo è un piatto che va cucinato e mangiato, e i ceci ci sono ma non si vedono. Ti consigliamo di proporlo anche in famiglia, sarà una soluzione sfiziosa anche per i più piccoli. Per il condimento ti serviranno:
  • 30 gr di pinoli
  • 1 pomodoro maturo
  • 250 gr di zucchine
  • 150 gr di Ceci
  • prezzemolo
  • sale e pepe
  • olio evo
Come pasta noi ti consigliamo i Polsini: ottimi per le loro caratteristiche nutrizionali e perché raccolgono perfettamente la crema di ceci che andrai a preparare.
  1. Innanzitutto metti a lessare i ceci, tosta i pinoli in padella, lava e spunta le zucchine e saltale in padella a pezzettini con poco olio e sale. Metti tutto da parte.
  2. Mentre la pasta cuoce in acqua salata, frulla i ceci con un cucchiaio d'olio, un cucchiaino di prezzemolo tritato, una macinata di pepe e poca acqua di cottura della pasta. In questo modo avrai la tua crema, liscia e vellutata.
  3. Quando la pasta è pronta, scolala e unisci tutti gli ingredienti in padella: pasta, crema di ceci, zucchine e pinoli. Mantieni il fuoco vivo. Una volta che il condimento si sarà amalgamato con i polsini, togli dal fornello e completa con il pomodoro tagliato a pezzetti.
Servi in tavola e prenditi i complimenti dei tuoi ospiti!

Pasta fredda con ceci e zucchine

Da utilizzare nella tua lunch-box a lavoro o come variante per i pranzi estivi, la pasta fredda è una compromesso perfetto tra gusto, comodità e leggerezza: ecco allora la seconda ricetta di pasta e ceci, con zucchine. Ti serviranno:
  • 100 gr di Ceci
  • 1 zucchina
  • mezza cipolla o 1 scalogno
  • olio evo
  • sale
Per questo piatto invece noi abbiamo utilizzato i Riccioli: un formato simpatico e ottimo per i condimenti semplici.
  1. Lessa i ceci e lasciali poi raffreddare e asciugare.
  2. Mentre cuoci la pasta in acqua salata, in una padella metti olio, cipolla o scalogno e cuoci fino alla doratura: a questo punto aggiungi la zucchina tagliata a julienne, e aspetta che siano scottate. Attenta a non cuocerle troppo, altrimenti potresti incappare in un poco piacevole effetto molliccio.
  3. Quando la pasta è pronta, scolala e lasciala raffreddare: puoi anche fermare la cottura immergendola immediatamente in una ciotola con acqua fredda. Condisci la pasta con zucchine, ceci e un filo d'olio.
La tua insalata di pasta è pronta!   Le dosi indicate per le due ricette si riferiscono a una tavola imbandita per 4 persone. Puoi scegliere anche altri formati di pasta dal nostro sito, nella sezione Cucina e Tisane. I nostri Ceci Bio senza glutine li trovi qui!   A questo punto puoi metterti ai fornelli: facci sapere quale delle due versioni ha avuto più successo!